Il momento più triste..

Come allevatore ho l’emozione e la responsabilità di scegliere il cucciolo che andrà a formare l’abbinamento nel binomio perfetto. Ore di studio della cucciolata, test sui caratteri dei singoli cuccioli e poi zac arriva l’illuminazione del giusto abbinamento. Da lì parte l’avventura dei nuovi padroni che scoprono la meraviglia di un rapporto speciale che si forma pian piano. Ognuno a suo modo.
C’è chi ha il “colpo di fulmine” col proprio cucciolo e chi invece si innamora giorno per giorno sempre di più fino ad avere il cuore, la testa e tutti i ricordi allegri e tristi collegati al proprio cane.
Fino ad arrivare a quel giorno che nessuno vorrebbe mai vivere: il giorno più triste in cui si deve salutare il nostro più fedele amico.
In molti mi chiedono come si faccia ad affrontare un dolore così straziante, immenso, travolgente.

La risposta é che non c’è una risposta giusta.
Come allevatore ho la fortuna di veder crescere e diventare vecchi molti se non tutti i miei cani anche se con alcuni di loro resta un legame forte ed indissolubile.
Quando arriva il giorno tanto temuto quindi il mio dolore si unisce a quello delle famiglie che ho scelto e che in alcuni casi sono diventate amiche.
E quindi torna la domanda: come si fa consapevolmente ad affrontare un dolore così?
La risposta sono i giorni, le emozioni, i ricordi, le memorie costruite insieme a questi speciali cani che resteranno sempre marchiate a fuoco nel nostro cuore.
Il dolore e la mancanza non si supererà mai del tutto perché ognuno di loro resterà speciale ma ad un certo punto crescerà in noi un’altra consapevolezza, quella di non poter sentire più quel vuoto ed il bisogno non di colmarlo ma bensì di farsi aiutare.
Con l’arrivo di un altro cane che non “servirà ” da rimpiazzo ma bensì da “spalla”. Con lui si instaurerá un nuovo rapporto del tutto diverso da quello che avevamo con il cane che abbiamo perso perché ognuno di loro ha la sua personalità.
Ma quel che ho scoperto dopo 40 anni di vita con i cani é che il nostro cuore per fortuna é grande e un nuovo amore non va a sovrapporsi ma si affianca a quelli vissuti in precedenza.
Chiudo questo pensiero ringraziando i miei cani ed i vostri Brave Big Bears per tutte le emozioni ed i ricordi belli che mi hanno riempito e continueranno ad arricchirmi in futuro.
Oggi ringrazio Cooper per avermi aiutato quando suo padre Prince é venuto a mancare tenendo vivo il suo ricordo e per essere stato lui, speciale fino in fondo con la sua personalità forte. Ha saputo farsi amare da chiunque lo abbia incontrato lasciando il segno. E a chi soffre adesso dedico queste mie parole ricordando i momenti belli vissuti insieme.
Ciao Cooper💔♥️

Navigazione articoli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: